L’Associazione

Nuove adesioni a Critica proletaria: il prof. Maurizio Nocera socio onorario

10112611

Dopo la prestigiosa adesione del prof. Carlo Amirante, costituzionalista di fama internazionale, Critica Proletaria registra un’altra preziosa adesione: il prof. Maurizio Nocera, esponente di punta dell’editoria indipendente, entra nell’associazione in qualità di socio onorario per contribuire alla ripresa e allo sviluppo del dibattito culturale intorno ai tempi di storia e attualità del movimento operaio internazionale e alle nuove trincee della battaglia ideologica.

Dai soci di Critica Proletaria il più caldo benvenuto a Maurizio Nocera nella sincera convinzione di una produttiva collaborazione.

 

Napoli, 7 giugno 2017

L’ Associazione Critica Proletaria

logoL’associazione Critica Proletaria ispira la propria azione alla storia del movimento operaio e dei lavoratori e delle lavoratrici e ai valori dell’antifascismo e della Resistenza al nazifascismo, e trova fondamento nel marxismo-leninismo come scienza, per aumentare la conoscenza del reale e le possibilità di intervento secondo sulla base del modello prassi-teoria-prassi.

Dall’atto costitutivo e dallo statuto associativo

L’Associazione Critica Proletaria è un’associazione di promozione sociale, autonoma e pluralista, che promuove cultura, socialità e solidarietà attraverso la pratica della partecipazione e dell’autogestione; promuove il libero associazionismo per favorire un’articolata dialettica della democrazia, favorisce il radicamento di questi valori attraverso il proprio impegno, esprimendo un sistema complesso di attività di utilità sociale, di promozione sociale, umana e civile, su attività rivolte ai soci e alla collettività. Read More

Critica proletaria si rinnova e riceve nuove importanti adesioni

 

logoComunicato Stampa – L’associazione Critica Proletaria rinnova gli organismi dirigenti in modo da adempiere in modo più consono ed efficiente alle proprie finalità statutarie e da sviluppare a pieno le potenzialità nel dibattito culturale attuale.

L’assemblea dei soci del 3 marzo scorso ha infatti eletto Barbara Mangiapane quale nuovo Presidente e Enzo Fabio Rocca Vice Presidente.

Un ringraziamento particolarmente sentito va al nuovo socio onorario di Critica Proletaria, il prof. Carlo Amirante, costituzionalista di fama internazionale, dalla prestigiosa Federico II di Napoli, dove è riconosciuto come una vera e propria istituzione vivente, ai più importanti atenei di tutto il mondo, Berlino, Parigi, Rio De Janeiro, Caracas, Pechino, Mosca, solo per citarne alcune, sempre in prima fila nelle battaglie per la difesa della costituzione e dei diritti dei lavoratori, sue temi da lui sempre ritenuti profondamente interconnessi.