Critica proletaria si rinnova e riceve nuove importanti adesioni

 

logoComunicato Stampa – L’associazione Critica Proletaria rinnova gli organismi dirigenti in modo da adempiere in modo più consono ed efficiente alle proprie finalità statutarie e da sviluppare a pieno le potenzialità nel dibattito culturale attuale.

L’assemblea dei soci del 3 marzo scorso ha infatti eletto Barbara Mangiapane quale nuovo Presidente e Enzo Fabio Rocca Vice Presidente.

Un ringraziamento particolarmente sentito va al nuovo socio onorario di Critica Proletaria, il prof. Carlo Amirante, costituzionalista di fama internazionale, dalla prestigiosa Federico II di Napoli, dove è riconosciuto come una vera e propria istituzione vivente, ai più importanti atenei di tutto il mondo, Berlino, Parigi, Rio De Janeiro, Caracas, Pechino, Mosca, solo per citarne alcune, sempre in prima fila nelle battaglie per la difesa della costituzione e dei diritti dei lavoratori, sue temi da lui sempre ritenuti profondamente interconnessi.